Parola di Dio

Scritture sono considerati la parola di Dio. Se siete ateo come me, si sa che tutte le parole vengono da uomini. Dei non hanno parole. Questo solleva una domanda interessante sugli uomini che hanno scritto queste parole. Perché hanno fatto implicano (o flat-out dire) che stavano pronunciando parole di Dio?

Per mettere questo in contesto, mi permetta di prendere l'esempio della Bhagavad Gita. Dentro, un Dio (Krishna) racconta un guerriero (Arjuna) per svolgere determinate azioni, e va a descrivere quale sia la cosa giusta da fare è. So it is a work on etica. Ma, Krishna espone anche sulla natura dell'anima, substance and the dualistic nature of the perceived world, e presenta la base di una filosofia monistica. So it is also a work on metafisica, ontologia, epistemology e così via. Chiaramente un uomo molto perspicace e ben educato (o un gruppo di uomini) l'ha scritto. Ma perché lo presentano come se Dio pronunciava quelle parole?

Naturalmente, Ho una teoria; altrimenti non sarei insistere su questo argomento. Penso che il motivo è che lo scrittore della scrittura aveva completa fiducia nella veridicità di quello che stava scrivendo, e ha voluto la gente ad accettare con lo stesso livello di certezza e convinzione. Quale modo migliore per trasmettere la sua convinzione che presentare come la parola di Dio? Lo scrittore sta usando una tecnica collaudata per dare credito alle sue convinzioni – autorità.

Permettetemi di illustrare con un esempio. Supponiamo che io faccio una dichiarazione come, “Gatto di Schrödinger? Meccanica Quantistica? Nah, Io non credo in tutto ciò che!” La vostra risposta è probabile che sia, “Qualsiasi cosa faccia galleggiare la tua barca, uomo.” Ma supponiamo che io frase in questo modo, “Einstein non credeva in Meccanica Quantistica. Ha detto, e cito, God does not play dice with the universe.” Si potrebbe quindi prendere un po 'più sul serio. L'autorità viene da Einstein, e anche Dio. Perché pensi che tutti i nuovi movimenti spirituali età vogliono iscriversi come molti leader mondiali e celebrità come possono? Stanno cercando lo stesso trucco di usare il potere di spingere il loro marchio della divinità o qualunque cosa sia che essi stanno spingendo.

Il problema di invocare autorità divina è che nel tempo, le intuizioni filosofiche degenerano in fanatico Mumbo-Jumbo. Sopprime genuino inchiesta e chiede esperti per fare affermazioni come, “Leggi la Bhagavad Gita di tutti i giorni. Anche se non si capisce che, it will cleanse your anima.” Non sono tenuti a porre domande irritanti come, cosa succede se non si capisce la lingua? Sarà ancora purificare la mia anima? Fare tutte le anime parlare sanscrito? Che cosa è questo l'anima in ogni caso? Perché dovrei volerlo riciclato?

Credo che ci sia grandi perle di saggezza in tutte le Scritture. Dopotutto, nostre domande fondamentali non sono cambiati nel corso di migliaia di anni: Da dove veniamo? Cosa stiamo facendo qui? Dove siamo diretti? Qual è lo scopo e il significato di tutto questo? And our ability to answer these questions hasn’t changed much either, nonostante le nostre conquiste intellettuali e scientifiche. That could be the reason why these questions are often bundled together as spiritual quests and entrusted with less than capable pretenders. Why we (at least some of us) still believe in something bigger than ourselves.

Quello che certamente non credo che è la pretesa che solo pochi eletti sono al corrente la saggezza contenuta nelle Scritture, ed è il lavoro di tutti gli altri di stare zitto e ascolta, and never ever doubt. Sicuro, alcune persone possono sapere di più, proprio come alcune persone sanno più la geografia o algebra. Ma ciò non significa che essi sono infallibili nella loro conoscenza. Solo attraverso lo scetticismo e costante richiesta può essere generato vera saggezza e impartita. Questa è la mia convinzione, e io tengo più cari rispetto a qualsiasi parola di Dio.

Commenti