L'Unreal Universe — Discussione con Gibran

Nuovo Hi,Rilanci un sacco di domande interessanti. Vorrei cercare di rispondere a uno per uno.

Stai dicendo che le nostre osservazioni di un oggetto che si allontanano da noi sarebbero identiche sia un contesto SR o Galileo, e quindi questo non è un buon test per SR.

Quello che sto dicendo è leggermente diversa. La trasformazione di coordinate in SR è derivati considerando solo sfuggente oggetti e rilevamento utilizzando radar-like di andata e ritorno tempo di viaggio della luce. È allora assunto che le leggi di trasformazione così derivato si applicano a tutti gli oggetti. Perché viene utilizzato il viaggio di andata e ritorno della luce, la trasformazione funziona per gli oggetti che si avvicinano pure, ma non per le cose in movimento in altre direzioni. Ma SR presuppone che la trasformazione è una proprietà dello spazio e del tempo e afferma che si applica a tutti in movimento (inerziale) strutture di riferimento a prescindere dalla direzione.

Dobbiamo andare un po 'più profondo e chiederci cosa che significa dichiarazione, che cosa significa parlare delle proprietà dello spazio. Non possiamo pensare di uno spazio indipendente dalla nostra percezione. I fisici sono in genere non contento di questo punto di partenza della mia. Pensano di spazio come qualcosa che esiste indipendentemente dalla nostra rilevamento esso. E insistono che SR applica a questo spazio che esiste indipendentemente. Mi permetto di dissentire. Considero spazio come un costrutto cognitivo basato sui nostri input percettivi. C'è una realtà sottostante che è la causa della nostra percezione dello spazio. Può essere niente come spazio, ma supponiamo, per amor di discussione, che la realtà di fondo è come lo spazio-tempo galileiano. Come sarebbe percepirlo, dato che noi percepiamo attraverso la luce (viaggio di sola andata della luce, Non bidirezionale come SR assume)? Si scopre che il nostro spazio percettivo avrebbe dilatazione dei tempi e contrazione delle lunghezze e tutti gli altri effetti previsti dalla SR. Così la mia tesi è che la realtà sottostante obbedisce spazio-tempo galileiano e il nostro spazio percettivo obbedisce qualcosa come SR. (E 'possibile che se presumo che la nostra percezione utilizza viaggio luce a due vie, Posso ottenere trasformazione SR-like. Io non l'ho fatto perché mi sembra ovvio che noi percepiamo una stella, per esempio, rilevando la luce da esso anziché lampeggiare una luce a questo.)

Questa tesi non si sposa bene con i fisici, e in effetti la maggior parte delle persone. Scambiano “effetti percettivi” ad essere qualcosa come illusioni ottiche. Il mio punto è più come lo spazio stesso è un'illusione. Se si guarda il cielo notturno, si sa che le stelle si vedono non sono “reale” nel senso che non ci sono quando si sta cercando di loro. Questo è semplicemente perché il vettore informazioni, vale a dire luce, ha una velocità finita. Se la stella sotto osservazione è in movimento, nostra percezione del suo moto è distorta per lo stesso motivo. SR è un tentativo di formalizzare la nostra percezione del movimento. Poiché il movimento e velocità sono concetti che spazio e tempo mix, SR deve operare su “continuum spazio-temporale.” Poiché SR è basato sugli effetti percettivi, richiede un osservatore e descrive il movimento come lui la percepisce.

Ma stai dicendo che in realtà non un singolo esperimento è stato fatto con oggetti in movimento in qualsiasi altra direzione che più lontano? E per quanto riguarda gli esperimenti sugli dilatazione del tempo in cui gli astronauti vanno nello spazio e ritornano con orologi che mostra il tempo trascorso meno di quelli che hanno soggiornato a terra? Questo non supporta le idee inerenti SR?

Gli esperimenti sono sempre interpretati alla luce di una teoria. È sempre un'interpretazione modello basato. So che questo non è un argomento convincente per voi, quindi permettetemi di darvi un esempio. Gli scienziati hanno osservato il movimento superluminale in alcuni oggetti celesti. Essi misurano la velocità angolare del corpo celeste, e hanno qualche stima della sua distanza da noi, in modo da poter stimare la velocità. Se non avessimo SR, non ci sarebbe nulla di strano questa osservazione di superluminality. Poiché noi abbiamo SR, si deve trovare una “spiegazione” per questo. La spiegazione è questa: quando un oggetto si avvicina a noi in un angolo basso, può apparire a venire in un po 'più veloce della velocità reale. Così la “reale” velocità è subluminal mentre il “apparente”Velocità  può essere superluminale. Questa interpretazione dell'osservazione, secondo me, rompe la terra filosofica di SR che è una descrizione del moto come appare all'osservatore.

Ora, ci sono altre osservazioni di cui quasi ejecta simmetrica sono visti su opposte getti in oggetti celesti simmetriche. Le velocità angolari possono indicare superluminality in entrambi i getti se la distanza dell'oggetto è sufficientemente grande. Dal momento che i getti sono assunti come back-to-back, se uno jet ci si avvicina (dando così noi l'illusione di superluminality), l'altro jet ha puntato sfuggente e non può mai apparire superluminale, meno, naturalmente, il movimento di fondo è superluminale. L'interpretazione di questa osservazione è che la distanza dell'oggetto è limitata dal “fatto” che la vera movimento non può essere superluminale. Questo è ciò che intendo per esperimenti di essere aperta alla teoria o modello basato interpretazioni.

In caso di movimento orologi essendo lento, non è mai un esperimento SR puro perché non riesci a trovare lo spazio senza gravità. Oltre a, un orologio deve essere accelerata o rallentata e si applica GR. Altrimenti, il paradosso dei gemelli secolare si applicherebbe.

So che ci sono stati alcuni esperimenti fatti per sostenere le teorie di Einstein, come la curvatura della luce dovuta alla gravità, ma stai dicendo che tutti possono essere costantemente re-interpretato secondo la tua teoria? Se è così, ita diga € ™ s sorprendente! Voglio dire, senza offesa per voi – youâ € ™ re, ovviamente, un individuo molto luminoso, e si sa molto di più su questa roba di me, ma IA € ™ d deve chiedere come qualcosa di simile scivolato fino fisici’ dita per 100 anni.

Queste sono domande gravità correlati e rientrano GR. Il mio “teoria” doesnâ € ™ t cercano di reinterpretare GR o gravità del tutto. Ho messo la teoria tra virgolette perchè invertiti, a me, si tratta di un'osservazione piuttosto ovvio che ci sia una distinzione tra ciò che vediamo e le cause alla base della nostra percezione. L'algebra in questione è abbastanza semplice per gli standard di fisica.

Supponendo youâ € ™ re proprio in quello spazio e il tempo sono in realtà galileiano, e che gli effetti di SR sono artefatti della nostra percezione. Come poi sono i risultati degli esperimenti di Michelson-Morley ha spiegato? Mi dispiace se ha spiegato nel suo libro, ma deve essere volato proprio sopra la mia testa. O partiamo questo come un mistero, un'anomalia per i teorici futuri per capire?

Non ho del tutto spiegato MMX, più o meno lasciandolo come un mistero. Credo che la spiegazione dipende da come la luce viene riflessa da uno specchio mobile, che ho sottolineato nel libro. Supponiamo specchio si allontana dalla sorgente di luce ad una velocità di v nel nostro sistema di riferimento. Luce colpisce ad una velocità di c-v. Qual è la velocità della luce riflessa? Se le leggi della riflessione dovrebbero tenere (non è immediatamente evidente che dovrebbero), quindi la luce riflessa deve avere una velocità di cv pure. Questo potrebbe spiegare perché MMX dà risultato nullo. Non ho risolto il tutto però. Io, una volta ho lasciato il mio lavoro di giorno e dedicare la mia vita a tempo pieno il pensiero. :-)

La mia idea non è una teoria di sostituzione per tutti delle teorie di Einstein. E 'semplicemente una rilettura di una parte di SR. Dal momento che il resto della dell'edificio di Einstein è costruito su questa parte trasformazione di coordinate, Sono sicuro che ci sarà qualche reinterpretazione del resto della SR e GR anche in base alla mia idea. Di nuovo, questo è un progetto per dopo. La mia reinterpretazione non è un tentativo di dimostrare le teorie di Einstein sbagliato; Voglio solo sottolineare che si applicano a realtà come noi la percepiamo.

Generale, ne valeva la $5 Ho pagato. Grazie per la buona lettura. Non prendere le mie domande, come un attacco alla tua proposta – Sono sinceramente all'oscuro di queste cose e io assolutamente implora luce (he he). Se poteste gentilmente rispondere nel tempo libero, Mi piacerebbe condividere più idee con voi. E 'bello trovare un compagno pensatore a rimbalzare idee cool come questo fuori di. Ti PM di nuovo una volta che ho completamente finito il libro. Di nuovo, è stata una lettura molto soddisfacente.

Grazie! Sono contento che si piacciono le mie idee e la mia scrittura. Non mi dispiace affatto le critiche. Spero di aver risposto alla maggior parte delle vostre domande. Se non, o se si vuole essere in disaccordo con le mie risposte, sentitevi liberi di scrivere di nuovo. Sempre un piacere chiacchierare di queste cose, anche se non siamo d'accordo con l'altro.

– I migliori saluti,
– Manoj

Commenti