Tag Archives: comunicazione

Lingue

Prima di lasciare l'India alla fine degli anni Ottanta, Potrei parlare un po 'di Hindi come la mia terza lingua. Inglese era la seconda lingua, e Malayalam la mia lingua madre. Non ero fluente in Hindi con uno sforzo d'immaginazione, ma ho potuto parlare abbastanza bene per sbarazzarsi di un venditore porta a porta, per esempio.

Questo è esattamente ciò che mio padre (una conferma Hindi-phobe) mi ha chiesto di fare durante una delle mie visite a casa quando un persistente, Hindi lingua sari venditore aleggiava sulla nostra veranda. Ormai, Avevo trascorso più di sei anni negli Stati Uniti (e considerato il mio inglese molto buono) e un paio di anni in Francia (sufficiente sapere che “molto bene l'inglese” era un grosso problema). Quindi, per sbarazzarsi del sari-wala, Ho iniziato a parlare con lui in Hindi, e la cosa più strana è accaduto — era tutto Francese che veniva fuori. Non la mia lingua madre, Non la mia seconda o terza lingua, ma French! In breve, c'era molto confuso commesso sari roaming per le strade di quel giorno.

Vero, vi è una certa somiglianza tra Hindi e francese, per esempio, nei suoni delle parole interrogative, e le stupide generi maschile-femminile di oggetti neutrali. Ma non penso che era quello che stava causando l'effusione francesità. Mi sentivo come se francese aveva sostituito Hindi nel mio cervello. Cellule cerebrali Qualunque miei che sono stati cablati fino a parlare Hindi (male, Potrei aggiungere) venivano riavvolto a la franciaise! Alcuni strano meccanismo di allocazione delle risorse è stata riciclaggio mie cellule cerebrali a mia insaputa o consenso. Penso che questa invasione francese nel mio cervello ha continuato senza sosta e assimilato un pezzo delle mie cellule inglesi pure. Il risultato finale è stato che il mio inglese ottenuto tutto incasinato, e il mio francese non ha mai avuto abbastanza buono. Mi sento un po 'dispiaciuto per i miei cellule cerebrali confusi. Karma, Credo — Non avrei dovuto confondere il venditore sari.

Sebbene parlato per scherzo, Penso che quello che ho detto è vero — le lingue che si parlano occupano sezioni distinte del cervello. Un mio amico è una ragazza franco-americana dagli anni universitari. Non ha accento distinguibile nella sua Americanese. Una volta venne a trovarmi in Francia, e ho scoperto che ogni volta che ha usato una parola inglese mentre si parla francese, aveva un accento francese distinto. Era come se le parole inglesi uscirono della sezione francese del suo cervello.

Naturalmente, lingue possono essere uno strumento nelle mani della creatività. My officemate in Francia è stato un tizio inglese astuto che sempre rifiutato di imparare qualsiasi Francese a tutti, e resistito attivamente segni di assimilazione francese. Non ha mai pronunciato una parola francese se poteva farne a meno. Ma allora, un'estate, due stagisti inglesi presentarono. Il mio officemate è stato chiesto di mentore loro. Quando queste due ragazze sono venuti al nostro ufficio per incontrarlo, questo ragazzo improvvisamente bilingue e ha cominciato a dire qualcosa come, “Cosa facciamo qui.. Oh, scusa, Dimenticavo che tu non parla francese!”

La storia così lontana …

Nei primi anni Sessanta, Babbo Kumari Amma ha deciso di passare alle gamme alte. Aveva da poco iniziato a lavorare con KSEB che stava costruendo un progetto idroelettrico there.The posto è stato chiamato genericamente le gamme alte, anche se gli intervalli non erano così alta. La gente le ha detto che le gamme alte aspra e dura erano non c'è posto per una ragazza di campagna come lei, ma che voleva andare in ogni modo, spinto soprattutto dal fatto che c'era un po 'di assegno di progetto ha coinvolto e lei potrebbe usare qualsiasi po' che è venuto il suo modo. La sua famiglia era molto povera. Veniva da un piccolo villaggio chiamato Murani (nei pressi di un villaggio più grande chiamato Mallappalli.)

Intorno allo stesso tempo B. Thulasidas (meglio conosciuto come Appu) è venuto anche alle gamme alte. Il suo familty non era poi così povero e non ha davvero bisogno del denaro extra. Ma pensava, hey luogo chiassoso comunque, che diamine? Bene, riassumere, si sono innamorati e hanno deciso di sposarsi. Questo è stato un po 'di tempo nel mese di settembre 1962. Un anno dopo Sandya è nato a Novembre 63. E un po 'più di un altro anno e mi è venuto per essere! (Tutta questa stroy, a proposito, sta avvenendo nello stato di Kerala in India. Bene, quella frase è stata aggiunta solo per mettere i link lì, solo nel caso in cui si è interessati.) Vi è una splendida località collinare chiamata Munnar (che significa tre fiumi) dove i miei genitori sono stati impiegati in quel momento ed è lì che sono nato.

 [casual picture] Appena prima 1970, essi (e io, che lo rende we immagino) si trasferisce a Trivandrum, la capitale del Kerala. Ho vissuto in Trivandrum fino all'età di 17. Un sacco di cose sono successe in quegli anni, ma dal momento che questo post è ancora (e sarà sempre) lavori in corso, Non posso dire tutto su di esso ora.

In 1983, Mi sono trasferito a Madras, di fare del mio BTech in Elettronica e Comunicazione presso IIT, Madras. (Lo chiamano le IITs il MIT dell'India, solo molto più difficile da ottenere in. Nel mio gruppo, c'erano circa 75,000 studenti in competizione per circa 2000 posti. Mi è stato classificato 63 tra loro. Sono abbastanza intelligente accademico, vedi.) E come si può immaginare, un sacco di cose sono successe in questi quattro anni pure. Ma nonostante tutto questo, Mi sono laureato nel mese di agosto 1987 e ottenuto la mia laurea BTech.

In 1987, dopo aver terminato il mio BTech, Ho fatto quello che la maggior parte delle IITians dovrebbero fare. Mi sono trasferito agli stati. parte settentrionale New York era la mia destinazione. Mi sono unito alla Dipartimento di Fisica di Syracuse University di fare il mio dottorato di ricerca in Fisica delle Alte Energie. e il ragazzo, ha un sacco di cose che succedono durante quelli 6 anni! La metà di quelli 6 anni sono stati spesi a Università Cornell a Ithaca.

Questo è stato in agosto. 1987. poi, nel 1993 Sette, la prestigiosa organizzazione di ricerca nazionale francese ( CNRS – “Centre national de la recherche scientifique”) mi assunto. ho traslocato a Francia per continuare il mio lavoro di ricerca presso ALEPH, CERN. La mia destinazione in Francia è stata la città provenzale di Marsiglia. La mia casa era istituto “Marsiglia particelle Centro di Fisica” o CPPM. Naturalmente, Non ho parlato una parola di francese, ma che non mi ha disturbato molto. (Prima di andare negli Stati Uniti nel 1987, Non ho parlato molto inglese / Americanese sia.)

Fine di 1995, il 29 dicembre, Mi sono sposata a Kavita. Presto 1996, Kavita anche trasferisce in Francia. Kavita non era troppo felice in Francia, perché sentiva di poter fare molto di più a Singapore. Lei aveva ragione. Kavita è oggi un imprenditore compiuto con due boutique a Singapore e più idee di business che è un bene per lei. Ha vinto numerosi premi ed è un piccola celebrità con i media di Singapore. [Wedding picture]

In 1998, Ho fatto una buona offerta da quello che oggi è il Istituto per la Ricerca Infocomm e abbiamo deciso di spostare a Singapore. Tra le varie ragioni personali per il trasloco, Devo dire che l'odore di racisim nell'aria Marsiglia era uno. Anche se ogni individuo io personalmente incontrato in Francia è stato grande, Ho sempre avuto una fastidiosa sensazione che ognuno mi non ha incontrato mi voleva fuori di lì. Questa sensazione è stata ulteriormente confermata dagli impiegati di immigrazione all'aeroporto di Marignane continuamente mi chiede di “Messo accanto, gentiluomo” e occasionalmente mormorando “il primo francese.”  [Anita Smiles]

Una settimana dopo mi sono trasferito a Singapore, sulla 24rth di luglio 1998, Anita sono nato. Incredibilmente carino e felice, Anita riordinato le nostre priorità e mettere le cose in prospettiva. Cinque anni dopo, sulla 2 maggio 2003, Neil è nato. Ha dimostrato di essere ancora più pieno di sorrisi.  [Neil Smiles more!]

In Singapore, Ho lavorato su un sacco di varie misure del corpo a base di generazione di diversi brevetti e documenti. Verso la fine della mia carriera con A-Star, Ho lavorato su segnali cerebrali, preoccuparsi di come dare un senso a loro e farli parlare direttamente a un computer. Questa direzione di ricerca ha influenzato il mio pensiero tremendamente, anche se non in modo sarebbe piaciuto il mio datore di lavoro. Ho iniziato a pensare al ruolo della percezione nella nostra visione del mondo e, di conseguenza, nelle teorie della fisica. Ho anche capito come queste idee non sono stati isolati riflessioni, ma sono stati atriculated in diverse scuole di filosofia. Questa linea di pensiero alla fine finì nel mio libro, L'Unreal Universe.

Verso la seconda metà 2005, Ho deciso di buttare la ricerca e di entrare in finanza quantitativa, che è un dominio ideale per un fisico a corto di liquidi. Si è scoperto che ho avuto alcune abilità e attitudini che erano reciprocamente redditizio per i miei datori di lavoro e io. Il mio primo lavoro è stato come il capo della squadra di & nbsp analista quantitativo; a OCBC,& Nbsp; una banca regionale a Singapore. Questo lavoro middle office, coinvolgendo gestione del rischio e limitare i commercianti esuberanti, mi ha dato una panoramica completa di modelli di pricing e,& Nbsp; & nbsp forse, più importante,, perfetta comprensione dell'attuazione conflitto-driven della propensione al rischio della banca.

 [Dad] Dopo, in 2007, ho traslocato a Standard Chartered Bank, come un anziano quantitativa prendersi cura professionale della loro piattaforma di trading in-house, che ha ulteriormente migliorato la mia "visione d'insieme" prospettive e mi ha ispirato a scrivere Principi di sviluppo quantitativo. Sto piuttosto bene riconosciuto nel mio campo, e come editorialista regolare per il Wilmott Magazine, Ho pubblicato diversi articoli su una varietà di argomenti relativi a quants e finanza quantitativa, che è probabilmente il motivo per cui John Wiley & Sons Ltd. mi ha chiesto di scrivere questo libro.

Nonostante questi successi professionali, sul fronte personale, 2008 è stato un anno di tristezza. Ho perso mio padre il 22 ottobre. Il morte di un genitore è un campanello d'allarme maleducato. Si porta a sentimenti di perdita e di dolore che sono difficili da capire, e impossibile comunicare. E per quelli di noi con piccolo regalo di facile auto-espressione, essi indugiare più a lungo di quello che forse dovrebbe.