Tag Archives: O V Vijayan

Rules of the Game

Richard FeynmanRichard Feynman used to employ the game of chess as a metaphor for the pursuit of physics. Physicists are like uninitiated spectators at a chess match, and they are trying figure out the rules of the game. (He also used sesso, but that’s another story.) They observe the moves and try figure out the rules that govern them. Most of the easy ones are soon discovered, but the infrequent and complex ones (such as castling, to use Feynman’s example) are harder to decipher. The chess board is the universe and the players are presumably the Gods. So when Albert Einstein’s Albert Einstein said that he wanted to know God’s thoughts, and that the rest were details, he probably meant he wanted to know the rules and the strategies based on them. Not the actual pattern on the board at any point in time, which was a mere detail.

A remarkable Indian writer and thinker, Il. Il. Vijayan, also used the metaphor of a chess game to describe the armed strife between India and her sibling neighbor. He said that our too countries were mere pawns in a grand chess game between giant players of the cold war. The players have stopped playing at some point, but the pawns still fight on. What made it eerie (in a Dr. Strangelove sort of way) is the fact that the pawns had huge armies and nuclear weapons. When I first read this article by O. Il. Vijayan, his clarity of perspective impressed me tremendously because I knew how difficult it was to see these things even-handedly without the advantage of being outside the country — the media and their public relations tricks make it very difficult, if not impossible. It is all very obvious from the outside, but it takes a genius to see it from within. But O. Il. Vijayan’s genius had impressed me even before that, and I have a short story e un thought snippet by him translated and posted on this blog.

Chess is a good metaphor for almost everything in life, with its clear and unbending rules. But it is not the rules themselves that I want to focus on; it is the topology or the pattern that the rules generate. Even before we start a game, we know that there will be an outcome — it is going to be a win, loss or a draw. 1-0, 0-1 o 0.5-0.5. How the game will evolve and who will win is all unknown, but that it will evolve from an opening of four neat rows through a messy mid game and a clear endgame is pretty much given. The topology is pre-ordained by the rules of the game.

A similar set of rules and a consequent topology exists in the corporate world as well. Questo è l'argomento del prossimo post.

La logica

[L'ultimo dei miei redazioni francesi da bloggato, questo non è stato un tale successo con la classe. Si aspettavano una barzelletta, ma quello che hanno ottenuto è stato, bene, questo. È stato scritto il giorno dopo ho visto un air show in tv, dove i francesi sono stati orgogliosamente in mostra la loro tecnologia combattente.]

[In inglese prima]

La scienza si basa sulla logica. E la logica è basata sulle nostre esperienze — ciò che impariamo durante la nostra vita. Ma, perché le nostre esperienze sono incomplete, la nostra logica può essere sbagliato. E la nostra scienza ci può portare alla nostra morte. Quando ho visto i caccia in TV, Ho iniziato a pensare l'energia e lo sforzo che spendiamo per cercare di uccidere noi stessi. Mi sembra che la nostra logica qui doveva essere sbagliato.

Pochi mesi fa, Ho letto un breve racconto (by O.V. Vijayan, infatti) su un pollo che si trovava in una gabbia. Ogni Giorno, mezzogiorno, la piccola finestra della gabbia avrebbe aperto, la mano di un uomo sembrerebbe e dare il pollo da mangiare. E 'andato avanti per 99 giorni. E il pollo ha concluso:

“Mezzogiorno, mano, cibo — buono!”

Il giorno centesimo, mezzogiorno, la mano apparve di nuovo. Il pollo, tutti felici e pieni di gratitudine, aspettato qualcosa da mangiare. Ma questa volta, la mano afferrò per il collo e lo strangolò. A causa della realtà al di là della sua esperienza, il pollo è diventato la cena in quel giorno. Spero che noi esseri umani possono evitare tali evenienze.

La scienza si basa sulla logica. E logica si basa sull'esperienza – ciò che impariamo nella nostra vita. Di Più, come le nostre esperienze non sono sempre complete, la nostra logica può essere sbagliato. E la nostra scienza ci può indirizzare alla nostra distruzione. Quando ho visto i combattenti in TV, mi hanno fatto pensare l'energia e sforzo che i rifiuti cercando di ucciderci. Mi sembra che il
logica qui deve essere sbagliato.

Ho letto una storia di una gallina lì a pochi mesi. Si ritrovò in una gabbia, un uomo aveva messo lì. Quotidiano, intorno a mezzogiorno, la finestra piccola gabbia aperta, mostrava una mano con cibo per il pollo. E 'successo così per 99 giorni. E il pensiero di gallina:

“Aha, mezzogiorno, principale, mangiare – bene!”

Il centesimo giorno è arrivato. Mezzogiorno, la mano viene mostrato. La gallina, tutti felici e riconoscenti, in attesa di qualcosa da mangiare. Di Più, questa volta, mano l'afferrò per il collo e soffocato. A causa di realtà al di là delle sue esperienze, gallina diventato cena quel giorno. Spero che si possa evitare questo tipo di rischi.