Tag Archives: marxismo

Il mondano Malayalees

Se una media sente di Singapore della Conferenza Mondiale Malayalee, la prima cosa che vorrei dire è, “Mondo che cosa ora??” Malayalees sono persone del piccolo stato indiano di Kerala. Essi non devono essere confusi con malesi, anche se alcune delle cose che noi associamo con Malese (Come Pratas e biriyani) può essere fatta risalire a Kerala.

Tali scambi culturali trasversali indicano un importante tratto di Malayalees. Tendono a ventaglio e, nei loro piccoli modi, conquistare il mondo. Sono benvenuti anche influenze esterne con tutto il cuore. Sono forse le uniche persone (diverso Cinese, naturalmente) che utilizzano regolarmente un wok cinese per la cottura o una rete cinese per la cattura il pesce. Hanno anche professare la propria versione di Kung-fu, e, a volte insistono sul fatto che i cinesi effettivamente imparato da loro.

Internazionale e cosmopolita nei loro modi unici per migliaia di anni, Malayalees sono una miscela degli opposti, e Kerala un enigma economica e sociologica minore. Malayalees entusiasticamente abbracciato il cristianesimo e le religioni musulmana quando i loro missionari e emissari iniziali avventuravano fuori delle loro luoghi di origine. Ma, hanno inoltre accolto con favore il marxismo e ateismo con uguale fervore.

In media, Kerala ha un reddito pro-capite tra i più poveri del mondo, ma tutti gli altri indicatori economici sono alla pari con il mondo del più ricco. In indicatori di salute, come l'aspettativa di vita, numero pro-capite dei medici, e la mortalità infantile, Kerala riesce a rispecchiare gli Stati Uniti a circa un decimo della sua ricchezza pro capite. Kerala è il primo (e forse l'unico) terza provincia mondo per vantarsi di meglio di 90% alfabetizzazione, ed è praticamente l'unico posto in India e in Cina con più donne che uomini.

Singapore ha un posto speciale nel cuore Malayalee. Tra le loro imprese iniziali fuori Kerala durante l'era coloniale, Malayalees mirati Singapore come una destinazione popolare. Forse a causa di questa predilezione storica, Malayalees trovarono naturale per ospitare la loro Conferenza mondiale Malayalee qui.

Singapore ha anche debole per Malayalees ei loro contributi. La conferenza stessa sarà onorato dalla presenza del Presidente di Singapore, Sig.. S. R. Nathan e il Ministro degli Affari Esteri, Sig.. George Yeo. Presidente Nathan lancerà la Mostra Malayalee Beni e le Attività Culturali, e il Ministro Yeo darà una chiave di discorso nota alla Business Forum.

Il patrimonio e la cultura, risalente a oltre 2000 anni, è qualcosa che ogni Malayalee è giustamente orgoglioso di. La Mostra presenterà tutto da incisioni rupestri di tecnologia antica costruzione navale.

Andando oltre le affinità storiche e culturali, Kerala è anche stato un business alleato per Singapore, soprattutto in frutti di mare crudi. Singapore, nel loro diritto, ha fornito un flusso costante di investimenti e turisti di Kerala.

Eco-turismo è infatti una delle principali attrazioni Malayalees sarà in mostra durante la conferenza. La natura è stata troppo gentile con Kerala, con le colline ondulate della Ghat occidentale generosamente usurpare i monsoni e conservando gelosamente i Malayalees contro ogni possibile saccheggio delle loro ricchezze verdi. Benedetto con un clima temperato raro l'enclave tropicale che è, e con la bellezza ipnotica delle verdi colline nebbiose e piantagioni di tè, Kerala è davvero un paradiso di attesa, forse controvoglia, da scoprire.

Questa Conferenza mondiale Malayalalee, con i suoi spettacoli culturali e mostre patrimonio, mostrerà cosa Kerala ha da offrire al mondo, dal turismo e cultura per le opportunità di business e di talenti. Si presenterà anche Singapore alla diaspora Malayalee e insegnare loro una cosa o due riguardo l'efficienza amministrativa, pulizia e affari connettività.