Lo stress e il senso delle proporzioni

Come possiamo gestire lo stress, dato che è inevitabile nella nostra esistenza aziendale? Tattiche comuni contro lo stress includono esercizio, yoga, meditazione, tecniche di respirazione, riassegnare le priorità etc famiglia. Per aggiungere a questo elenco, Ho le mie armi segrete per combattere lo stress che vorrei condividere con voi. Queste armi possono essere troppo potente; così utilizzarli con cura.

Una delle mie tattiche segreto è quello di sviluppare un senso delle proporzioni, innocua come può sembrare. Proporzione può essere in termini di numeri. Cominciamo con il numero di individui, per esempio. Ogni mattina, quando siamo venuti a lavorare, vediamo migliaia di volti galleggianti da, quasi tutti di andare ai loro rispettivi posti di lavoro. Prendetevi un momento per guardare a loro — ciascuno con i propri pensieri personali e cure, preoccupazioni e sollecitazioni.

Per ciascuno di essi, l'unico vero stress è proprio. Una volta che sappiamo che, perché dovremmo tenere il nostro sforzo più importante di chiunque altro è? L'apprezzamento del numero dei personal sottolinea tutto intorno a noi, se ci fermiamo a pensarci, metterà le nostre preoccupazioni in prospettiva.

Proporzione in termini della nostra dimensione è anche qualcosa di riflettere su. Siamo collocati in una piccola frazione di un grande edificio che è il nostro luogo di lavoro. (Statisticamente parlando, il lettore di questa colonna non rischia di occupare un grande ufficio d'angolo!) L'edificio occupa una piccola frazione dello spazio che è la nostra amata città. Tutte le città sono talmente piccole che un puntino sulla mappa del mondo è di solito una sopravvalutazione della loro dimensione.

Il nostro mondo, la terra, è un semplice granello di polvere a pochi chilometri da una palla di fuoco, se pensiamo al sole come una palla di fuoco di qualsiasi dimensione concepibile. Il sole e il suo sistema solare sono talmente piccole che se si dovesse mettere la foto della nostra galassia come la carta da parati sul vostro PC, sarebbero condividono un pixel con poche migliaia di stelle locali! E la nostra galassia — Non fatemi parlare su quel! Abbiamo innumerevoli miliardi di loro. La nostra esistenza (con tutte le nostre preoccupazioni e sollecitazioni) è quasi inconcepibilmente piccolo.

L'insignificanza della nostra esistenza non si limita allo spazio; si estende al tempo pure. Il tempo è difficile quando si tratta di un senso delle proporzioni. Pensiamo dell'universo come 45 anni. Quanto tempo pensi che la nostra esistenza è in quella scala? Pochi secondi!

Siamo stati creati dalla polvere stella, ultimo per un semplice istante cosmologica, e poi tornare indietro in polvere di stelle. Macchine di DNA in questo periodo, corriamo algoritmi genetici sconosciuti, che noi scambiamo per le nostre aspirazioni e le realizzazioni, o stress e frustrazioni. Relax! Non ti preoccupare, siate felici!

Sicuro, si possono ottenere rimproverato se tale relazione non si spegne domani. O, il fornitore può arrabbiarsi che il vostro pagamento è in ritardo di nuovo. O, il tuo collega può inviare e-mail che pugnalate alle spalle (e Bcc tuo capo) se li dispiacere. Ma, non si vede, in questo universo mente-numbingly humongous, non importa uno iota. Nel grande schema delle cose, lo stress non è rumore anche statica!

Argomenti per il mantenimento di un livello di stress Cerniera su una nozione mal concepito che la produttività aiuti lo stress. Non fa. La chiave per la produttività è un atteggiamento di gioia al lavoro. Quando si smette di preoccuparsi di rimproveri e backstabs e riconoscimenti, e iniziare a godere di ciò che si fa, produttività succede solo. So che suona un po 'idealista, ma i miei pezzi più produttive del lavoro accaduto in quel modo. Situato in quello che faccio è un ideale girerò per qualsiasi giorno.

Commenti

One thought on “Stress and a Sense of Proportion

  1. Pingback: Yoga Tecniche di tutto il web » Archivio blog » Leggi il resto di stress e il senso delle proporzioni

I commenti sono chiusi.