Come essere un buon genitore

Guardando indietro a come ho portato i miei figli (o, come ho fatto esso, perché sono ancora bambini), Ho sentimenti contrastanti su quanto è buono sono stato come un genitore. Generale, Sono stato decente, leggermente superiore alla media, Credo. Ma ho certamente formata opinioni forti su ciò che significa essere un buon genitore. Voglio condividere i miei pensieri con i miei lettori più giovani, nella speranza che possano trovare qualcosa di utile in esso.

Nella maggior parte delle cose che facciamo, c'è risposte, e possiamo usare le valutazioni migliorare noi stessi. Per esempio, se facciamo male al lavoro, i nostri bonus e stipendi soffrono, e possiamo, se vogliamo, lavorare di più o più intelligente per porre rimedio alla situazione. Nei nostri rapporti con i nostri figli, le risposte sono molto sottile o addirittura assenti. Dobbiamo essere molto sensibile e attento a prenderlo. Per esempio, quando mia figlia era meno di un anno, Ho notato che non avrebbe un contatto visivo quando sono tornato tardi dal lavoro o quando la madre è tornato da un viaggio d'affari. A questo giorno, Non sono del tutto sicuro che fosse l'espressione di disapprovazione da parte sua, o l'immaginazione fantasiosa sulla mia.

Anche quando i bambini sono abbastanza grandi per articolare i loro pensieri, il loro feedback è spesso sottile per inesistente perché non sanno come giudicare noi, i genitori. Vedi, non hanno metro, non standard in base ai quali valutare le nostre qualità genitoriali. Siamo gli unici genitori avranno mai avere e, per tutti i nostri follie, è molto difficile per loro trovare eventuali anomalie con noi. Quindi dobbiamo misurare fino a un livello molto più alto — nostro.

Accoppiato con questo feedback inespressa è il grande senso di ingiustizia che i nostri piccoli ingiustizie possono infliggere su piccoli cuori dei nostri figli. Come ha detto Dickens in uno dei suoi libri, piccole ingiustizie telaio di grandi dimensioni nel piccolo mondo di un bambino. (Sono sicuro che lo ha messo molto meglio; Sto parafrasando.) Dobbiamo apprezzare la necessità di essere minuziosamente e scrupolosamente leale con i nostri figli. Non sto parlando di essere fiera tra bambini, ma tra noi e un bambino. Non tenerli a regole che non si è disposti a vivere. Queste regole possono essere di piccole dimensioni — come non guardare la TV mentre si mangia. Se vi piace il televisore con la vostra cena, non aspettatevi i bambini a bastone per il tavolo da pranzo. Fanno quello che facciamo, Non sempre ciò che diciamo.

Infatti, imitando le nostre abitudini e modi di fare parte del loro fascino per noi. Per natura e cultura, i nostri ragazzi rispecchiano i nostri sguardi e azioni. Se non ci piace quello che vediamo allo specchio e si lamentano a questo proposito, siamo spesso abbaiare contro l'albero sbagliato. Al fine di migliorare l'immagine, dobbiamo migliorare noi stessi. Dobbiamo vivere fino a un alto livello di integrità e onestà. Nient'altro funziona.

Un'altra virtù indispensabile per un genitore è pazienza. Nel mondo frenetico di oggi, con migliaia di pensieri e preoccupazioni e distrazioni tutti in lizza per la nostra attenzione, è sempre una rissa essere, per esempio, un buon blogger, un buon giocatore aziendale, una buona moglie e, contemporaneamente, un buon genitore. Una via d'uscita è quella di dedicare una certa quantità di tempo di qualità per il nostro Karma genitori. Questo può essere l'unico consiglio pratico in questo post — quindi fate attenzione ora. Mettere da parte una mezz'ora (o qualunque tempo possibile) ogni giorno per i più piccoli. Durante questo periodo, concentrare la vostra attenzione indivisa vostri bambini. No TV, no Internet, nessun telefonate — solo voi ei vostri bambini. Se è possibile farlo in modo abbastanza regolare, i vostri bambini si ricorderanno per molto tempo dopo che te ne sei andato.

I nostri figli sono la nostra eredità. Sono ciò che ci lasciamo alle spalle. E sono, in molti modi, le nostre riflessioni — la nostra piccola aggiunta, piccoli pezzi di vetro colorato nella cupola di vetro variopinto che macchiano lo splendore bianco dell'eternità. Proviamo a lasciarsi alle spalle come un riflesso perfetto come possiamo.

Pensare di nuovo su tutte le prediche che ho fatto in questo post, Trovo che non è così specifico ad essere un buon genitore. Si tratta più di essere una brava persona. Credo che quello che dicono (in modo Zen di guardare le cose) è vero — come si fa a dipingere un quadro perfetto? Siate perfetti e poi basta dipingere. Come essere un buon genitore? Siate buoni, e poi essere genitore! Bontà accade nella quiete della perfezione e della pace dove anche “male” le cose sono buone. Questa affermazione è forse sufficiente mistica per concludere questo post con.

Commenti

2 pensieri su "Come essere un buon genitore”

  1. Ciao ! Il

    E 'stato bello leggere un buon articolo, dopo lungo tempo. In realtà io sono lontano dalla mia famiglia, Sono stato molto toccato da tue parole. Spero cerco di essere un buon genitore. Insha-Allah.

    E hanno un segnalibro per altri argomenti interessanti da leggere.

    Grazie per il tuo però provocare postale.

    I migliori saluti
    Anwar

  2. Ahh Penso che sia così semplice. Tutto quello che dovete fare è essere bilanciata. Fare un po 'di tutto e lasciare il resto al bambino stesso.
    Ora, se si sta cercando di dimostrare a voi stessi se tu fossi un buon genitore è un'altra cosa.
    Inoltre vorrei aggiungere che un cattivo genitore non avrebbe mai letto il vostro articolo per cominciare in modo che tipo A perde `s purpouse , diritto ?

    Auguri

I commenti sono chiusi.