Archivi categoria: Anti-Relativity

Le discussioni nel forum Anti-Relatività

Tempo di Unreal

Farsight ha scritto:Il tempo è una misura soggettiva dipendente dalla velocità di evento successione piuttosto che qualcosa di fondamentale – gli eventi segnano il tempo, il tempo non segna gli eventi. Ciò significa che la roba fuori c'è spazio piuttosto che lo spazio-tempo, ed è un “etere” velata da tempo soggettivo.

Mi piace la tua definizione di tempo. E 'vicino al mio punto di vista che il tempo è “irreale.” È possibile trattare spazio reale e lo spazio-tempo come qualcosa di diverso, come si fa. Ciò richiede una riflessione attenta. Io descriverò il mio pensiero in questo post e illustrare con un esempio, se i miei amici non mi tirare fuori per il pranzo prima che io possa finire. :)

La prima domanda che dobbiamo porci è il motivo per cui lo spazio e il tempo sembrano accoppiati? La risposta è troppo semplice da individuare, ed è nella definizione di tempo. Spazio e tempo mix attraverso il nostro concetto di velocità e capacità del nostro cervello di percepire il movimento. C'è un collegamento ancora più profondo, che è che lo spazio è una rappresentazione cognitiva degli input fotoni ai nostri occhi, ma ci arriveremo in un secondo momento.

Supponiamo per un attimo che abbiamo avuto un sesto senso che funziona ad una velocità infinita. Questo è, se stella esplode in un milione di anni luce da noi, siamo in grado di percepire immediatamente. Noi vedere solo dopo un milione di anni, ma sentiamo all'istante. Lo so, si tratta di una violazione di SR, non può accadere e tutto ciò, ma stare con me per un secondo. Ora, un po 'di riflessione vi convincerà che lo spazio che abbiamo senso di utilizzare questo ipotetico sesto senso è newtoniano. Qui, spazio e il tempo può essere completamente disaccoppiato, tempo assoluto può essere definita etc. Partendo da questo spazio, possiamo effettivamente capire come vedremo utilizzando la luce e gli occhi, sapendo che la velocità della luce è quello che è. Esso risulterà, chiaramente, che abbiamo visto eventi con un ritardo. Questo è un primo ordine (o statico) effetto. Il secondo effetto ordine è il nostro modo di percepire gli oggetti in movimento. Si scopre che vedremo una dilatazione di tempo e di una contrazione delle lunghezze (per gli oggetti sfuggente da noi.)

Permettetemi di illustrare un po 'oltre con ecolocalizzazione. Supponiamo che tu sei un pipistrello cieco. Sentite il vostro spazio con impulsi fishfinder. Riesci a percepire un oggetto supersonico? Se si sta venendo verso di voi, dal momento in cui il ping riflessa si raggiunge, è andato oltre voi. Se si sta andando via da voi, i vostri ping non possono mai raggiungere. In altre parole, più veloce del viaggio del suono è “proibito.” Se si effettua un altro presupposto – la velocità dei ping è lo stesso per tutti i blocchi indipendentemente dal loro stato di moto – si deriva una relatività speciale per i pipistrelli in cui la velocità del suono è la proprietà fondamentale dello spazio e del tempo!

Dobbiamo scavare un po 'più profondo e apprezziamo che lo spazio non è più reale del tempo. Lo spazio è un costrutto cognitivo creato dalle nostre input sensoriali. Se la modalità senso (luce per noi, suono per i pipistrelli) ha una velocità finita, che la velocità volontà diventare una proprietà fondamentale dello spazio risultante. E spazio e tempo verranno accoppiati tramite la velocità della modalità senso.

Questo, naturalmente, è solo la mia umile interpretazione di SR. Ho voluto pubblicare questo su un nuovo thread, ma ho la sensazione che le persone sono un po 'troppo attaccata alle proprie opinioni in questo forum per essere in grado di ascoltare.

Leo ha scritto:Minkowski spazio-tempo è una interpretazione delle trasformazioni di Lorentz, ma altre interpretazioni, le versioni originali di Lorentz-Poincarà © Relatività o modernizzati di esso con un modello ondulatorio della materia (LaFreniere o di altri Chiudere o più), lavorare in uno spazio 3D perfettamente euclideo.

Così finiamo con le procedure rallentamento e la materia contrazione, ma NO dilatazione tempo o spazio di contrazione. Le trasformazioni sono uguali però. Allora perché un cavo interpretazione tensore metrico, mentre gli altri non lo fanno? Oppure fare tutti? Mi manca il background teorico di rispondere alla domanda.

Ciao Leo,

Se si definisce LT come velocità di deformazione in funzione di un oggetto in movimento, allora si può fare una funzione del tempo della trasformazione. Non ci sarà alcuna deformazione e complicazioni di tensori metrici e roba. In realtà quello che ho fatto nel mio libro è qualcosa del genere (anche se non del tutto), come sapete.

Il problema sorge quando la matrice di trasformazione è una funzione del vettore sta trasformando. Così, se si definisce LT come un'operazione di matrice in un 4-D spazio-tempo, non è più possibile fare una funzione del tempo attraverso l'accelerazione più di quanto si può fare in funzione della posizione (come in un campo di velocità, per esempio.) Lo spazio-tempo di deformazione è una necessità matematica. A causa di esso, si perde coordinate, e gli strumenti che impariamo nei nostri anni universitari non sono più abbastanza potente per gestire il problema sono.

Di Rotazione, LT and Acceleration

Nel “Implicazioni filosofiche” foro, ci fu un tentativo di incorporare l'accelerazione in trasformazione di Lorentz con qualche calcolo intelligente o tecniche numeriche. Tale tentativo non funziona a causa di un motivo geometrico piuttosto interessante. Ho pensato di postare l'interpretazione geometrica della trasformazione di Lorentz (o il modo di andare da SR a GR) qui.

Vorrei iniziare con un paio di rinunce. Prima di, ciò che segue è la mia comprensione di LT / RS / GR. I post qui con la convinzione onesta che è giusto. Anche se ho abbastanza credenziali accademiche per convincere me stesso della mia infallibilità, chi lo sa? Le persone molto più intelligenti di me, vengo smentito ogni giorno. E, se avessimo la nostra strada, vorremmo dimostrare anche lo stesso Einstein sbagliato proprio qui in questo forum, no siamo? :D In secondo luogo, ciò che scrivo potrebbe essere troppo elementare per alcuni dei lettori, forse anche insultingly così. Io li chiedo a sopportare con esso, considerando che alcuni altri lettori possono trovare illuminante. In terzo luogo, questo post non è un commento sul giusto o sbagliato delle teorie; è semplicemente una descrizione di ciò che dicono le teorie. Ovvero, la mia versione di quello che dicono. Con quelle rinunce fuori del modo, cominciamo…

LT è una rotazione in 4-D spazio-tempo. Poiché non facile visualizzare 4-D rotazione spazio-tempo, cominciamo con un 2-D, rotazione spazio puro. Una proprietà fondamentale di una geometria (come 2-D spazio euclideo) è il tensore metrico. Il tensore metrico definisce il prodotto scalare di due vettori nello spazio. Nel normale (Euclidea o appartamento) spazi, definisce anche la distanza tra due punti (o la lunghezza di un vettore).

Anche se il tensore metrico ha le temuto “tensore” parola nel suo nome, una volta che si definisce un sistema di coordinate, è solo una matrice. Per spazio euclideo 2-D con xey coordinate, è la matrice identità (due di 1 lungo la diagonale). Chiamiamolo G. Il prodotto interno tra vettori A e B è AB = Trans(La) G B, che funziona a essere a_1b_1+a_2b_2. Distanza (o lunghezza di A) può essere definita come \sqrt{A.A}.

Finora nel post, il tensore metrico sembra abbastanza inutile, solo perché è la matrice identità di spazio euclideo. SR (o LT), d'altronde, utilizza lo spazio di Minkowski, che ha una metrica che può essere scritto con [-1, 1, 1, 1] lungo la diagonale con tutti gli altri elementi nullo – supponendo tempo t è il primo componente del sistema di coordinate. Consideriamo uno spazio 2-D Minkowski per semplicità, con il tempo (t) e distanza (x) assi. (Questo è un po 'di eccessiva semplificazione, perché questo spazio non può gestire movimento circolare, che è popolare in alcuni thread.) Nelle unità che fare c = 1, si può facilmente vedere che la distanza invariante utilizzo di questo tensore metrico è \sqrt{x^2 - t^2}.

Continued…

Anti-relatività e Superluminality

Leo ha scritto:Ho alcuni problemi con la parte introduttiva però, quando si confrontano gli effetti di luce e di viaggio trasformazioni relativistiche. Lei afferma correttamente che tutte le illusioni percettive sono stati spazzati via nella concezione della Relatività Speciale, ma si dice anche che queste illusioni percettive sono rimasti come base subconscio per il modello cognitivo della Relatività Speciale. Capisco quello che vuoi dire o ho capito male?

Gli effetti percettivi sono noti in fisica; essi sono chiamati effetti di luce Durata del viaggio (LTT, per cucinare un acronimo). Questi effetti sono considerati una illusione ottica sul movimento dell'oggetto sotto osservazione. Una volta che si prende gli effetti LTT, si ottiene il “reale” movimento dell'oggetto . Questo vero e proprio movimento dovrebbe obbedire SR. Questo è l'attuale interpretazione della SR.

La mia tesi è che gli effetti LTT sono così simili a SR che dovremmo pensare di SR come un semplice formalizzazione di LTT. (Infatti, una formalizzazione leggermente errata.) Molte ragioni per questo argomento:
1. Non possiamo disentagle l' “illusione ottica” perché molte configurazioni sottostanti danno luogo alla stessa percezione. In altre parole, andando da ciò che vediamo di che cosa sta causando la nostra percezione è uno a molti problemi.
2. SR trasformazione di coordinate si basa in parte sugli effetti LTT.
3. Effetti LTT sono più forti effetti relativistici.

Probabilmente per questi motivi, cosa SR fa è dire che ciò che vediamo è quello che è davvero come. E poi cerca di descrivere matematicamente ciò che vediamo. (Questo è quello che volevo dire da un formaliztion. ) Dopo, quando abbiamo capito che gli effetti LTT non corrispondono pienamente con SR (come nell'osservazione di “apparente” moto superluminale), abbiamo pensato che dovevamo “portare fuori” gli effetti LTT e poi dire che il moto di fondo (o di spazio e di tempo) SR obbedito. Quello che sto suggerendo nel mio libro e articoli è che dovremmo indovinate lo spazio e il tempo sono come sottostante e capire cosa la nostra percezione di esso sarà (perché andando l'altro modo è un problema mal posto uno-a-molti). La mia prima risposta, naturalmente, era spazio-tempo galileiano. Questo indovinare i risultati in modo piuttosto pulito e semplici spiegazioni degli dei GRB e DRAGNs come bracci luminali e le loro conseguenze.