Bhagavad Gita

Bhagavad Gita

Tra i testi religiosi dell'Induismo, the Bhagavad Gita is the most revered one. Letteralmente presentata come la parola di Dio, the Bhagavad Gita enjoys a stature similar to the Bible or the Koran. Come tutte le scritture, the Bhagavad Gita also can be read, non solo come un atto di devozione, ma come un discorso filosofico e. Esso presenta una posizione filosofica nella comprensione del mondo, quali forme (per quelli provenienti da India) gli assunti di base e fondamentali nei rapporti con la vita, e la realtà che li circonda inconoscibile. Infatti, è più di una semplice ipotesi e le ipotesi; è la base di buon senso tramandato di generazione in generazione. Sono le fondamenta di intelligenza, che formano la comprensione istintiva ed emotiva della realtà che viene assimilato prima logica e non può essere toccato o analizzata con la razionalità. Sono il mito che Trump loghi ogni volta.

Ma quali sono questi presupposti fondamentali? Dal momento che li ho presentato come il “Mythos” che è venuto dai racconti della nonna e canti popolari, e dato che sono da India, I only need to look within myself and list my own pre-intellectual notions. Così, here is what I understand to be the philosophical stance put forth in the Bhagavad Gita.

  • Ogni essere vivente ha un'anima, che è indistruttibile e la “reale” thing. Il corpo è qualcosa che l'anima indossa come un abito. La morte è un grosso problema, è solo l'evento in cui l'anima decide di scartare il corpo in decomposizione.
  • Universo ha anche un'anima, che è la grande anima (in contrasto con le piccole anime che abitano gli organismi viventi). Questa anima universale, a tutti i trattini e le finalità, è Dio.
  • Le piccole anime e la grande anima non sono realmente distinti. I piccoli sono come goccioline e la grande anima del mare.
  • La salvezza è quando la piccola anima si fonde con l'anima dell'universo, quando i piccoli delle gocce torna al mare. E 'lo stato di essere uno con il tutto, ed è uno stato di beatitudine eterna.
  • Ma la salvezza non è facilmente raggiunto. La maggior parte delle piccole anime sono destinate a passare attraverso il ciclo di tempi di vita e di morte innumerevoli, attraverso il processo della reincarnazione.
  • La vita non è una forma di benvenuto di essere, la salvezza è.
  • I percorsi di salvezza sono
    1. Prendersi cura dei vostri doveri
    2. pie pratiche e rituali
    3. La comprensione intellettuale del monismo della realtà
  • La nozione di “doveri” è un po 'torbida. Si riduce a una definizione circolare della morale, rispetto per gli anziani, ecc. Ma è generalmente considerato come una cosa che tutti sanno o dovrebbero sapere.
  • Intrecciate con questa immagine è la nozione di due regni distinti della realtà — la realtà assoluta e inconoscibile un lato, e il percettivo e percepito uno dall'altro. Per le mie ragioni, Sono assolutamente in soggezione di questa nozione.

Questa è una bella immagine del modo in cui il mondo è, quello che sono costituiti da, il nostro sé spirituale, ecc. Naturalmente, tutto è presentato come la parola di Dio, e non è aperto a qualsiasi tipo di discussione intellettuale o razionale. Nei miei momenti intellettuali, Non credo nell'anima. Credo che il mio senso di individualità, consapevolezza di sé, coscienza, mente etc. sono tutti un epifenomeno, un tag-along al corpo fisico che è davvero l'unico me. Ma allora, Mythos esistono al di là dell'intelletto, e nei miei momenti irrazionali, Mi ritrovo a voler credere che ci sia qualcosa di più di tutto. Che questi momenti ho vissuto, le cose che ho conosciuto e fatto, ei ricordi che ho creato tutte dotate di sostanzialità al di là di un epifenomeno; che non saranno semplicemente sparire come lacrime nella pioggia. Tristamente, la mia razionalità vince sempre.

Commenti