Una domanda Economics

Per tutti i tipi di MBA e Economia là fuori, Ho una semplice domanda. Per alcuni di noi di essere ricchi, è necessario mantenere alcuni altri poveri?

Ho chiesto un economisti (ovvero, una maggiore economia) questa domanda. Io non ricordo la sua risposta. E 'stato tanto tempo fa, ed è stata una festa. Può essere ero ubriaco. Mi ricordo il suo dire qualcosa su una fabbrica di gelato in un'isola isolata. Credo che la risposta è stata che tutti noi potremmo diventare più ricchi allo stesso tempo. Ma mi chiedo ora…

La disuguaglianza è diventata una caratteristica di un'economia moderna. Può essere che era una caratteristica delle economie antiche pure, e probabilmente mai avuto niente di meglio. Ma la globalizzazione moderna ha fatto ognuno di noi molto più complici la disuguaglianza. Ogni dollaro ho messo i miei risparmi o conto dei ritiri finisce in un enorme transazione finanziaria da qualche parte, a volte anche aggiungendo al scarsità di cibo. Ogni volta che pompa di benzina o accendere una luce, Aggiungo un po 'per la disuguaglianza crudele che vediamo intorno a noi.

In qualche modo, grandi società stanno emergendo come i cattivi in ​​questi giorni. Questo è strano, perché tutti i piccoli ingranaggi nella macchina mega aziendale da soggetti interessati a clienti (me e te) sembrano gente decente irreprensibili. Forse il senz'anima, entità senza volto che le società sono hanno preso una vita propria e iniziate chiedendo loro libbra di carne in termini di disuguaglianze cupe che sembrano prosperare su e siamo costretti a vivere con.

Almeno questi erano i miei pensieri quando stavo guardando le scene strazianti di piccoli bambini congolesi emaciati sfidando i manganelli e muri in pietra per una porzione irrisoria di biscotti ad alto contenuto energetico. Seduto nella mia stanza con aria condizionata, esprimere la mia rabbia giusta sopra la loro tragica situazione, Mi chiedo… Sono forse innocente delle loro disgrazie? Sei?

Commenti

One thought on “An Economics Question

  1. Hallo Manoj, Can two individuals think almost the same way and have also the same favourite themes? Comunque, the articles you wrote on ‘The contraints of perception and cognitioncontained many ideas that I had myself discovered a few years back and had noted down (in Malayalam, as there was a particular friend of mine who eagerly read them preferably in that tongue). And now you touch upon another topic that lies close to my heart. My conviction is that there should be developed the need for a public consent on placing an acceptable and reasonble limit to the amount of wealth any single person or a company can acquire. The rest should be given away for the less advantaged and of course without force. That’s just one way to reduce the wide and ever increasing chasm between the rich and the poor. Regards, Zach Neduncanal.

I commenti sono chiusi.